Il servizio

Durante la prima visita l’intervista aiuta a definire, di comune accordo con la persona, gli obiettivi e i mezzi per raggiungerli. 

L’intervista è rappresentata dalla raccolta di alcune informazioni:

  • esami ematici più recenti e storia clinica della persona, con uno sguardo alle predisposizioni familiari 
  • valutazione ponderale, delle circonferenze corporee e bio impedenziometria
  • diario alimentare

Alla luce dei dati strumentali raccolti e da quelli forniti dal paziente, viene stilato un piano nutrizionale specifico al profilo metabolico e di attività della persona. Il piano è valido per due settimane, durante le quali la comunicazione nutrizionista-paziente permette di monitorare l’efficacia del programma e l’eventuale necessità di aggiornarlo.  

Il ricorso agli integratori è riservato a casi di ferma necessità, collegati a ad esempio a carenze nutrizionali non reversibili nel breve periodo con il solo cibo.

Schermata 2020-01-15 alle 11.31.14.png

Il costo della prestazione è detraibile come spesa medica nella dichiarazione dei redditi solo previo pagamento tracciabile.  Metodi di pagamento accettati oltre ai contanti:

        CC.png            Bonif.png        Paypal-logo.jpg          SP.png